EPILESSIA.INFO

Reply

CALCOLO ONLINE PERCENTUALE INVALIDITA' CIVILE, www.studiolegalebuonomo.it

« Older   Newer »
view post Posted on 30/11/2012, 12:02           Quote

Member

Group:
Administrator
Posts:
368
Reputation:
+1

Status:


CALCOLO ONLINE PERCENTUALE INVALIDITA' CIVILE

Tabella indicativa delle percentuali d'invalidità
per le minorazioni e malattie invalidanti,
(Decreto Ministero Sanità n° 43/1992, GURI n. 47 - S.O. del 26.02.1992)
RICERCA PER APPARATO O PATOLOGIA

CALCOLO RIDUZIONISTICO A SCALARE DI BALTHAZARD
(calcolo delle menomazioni plurime coesistenti)
La formula riduzionistica, nota anche come formula a scalare di Balthazard, prevista dal D.M. 05.02.1992, trova applicazione nel caso di menomazioni plurime coesistenti, interessanti organi e apparati funzionali distinti, per le quali si procede mediante la seguente formula:
IT= (0,IP1 + 0,IP2) – ( 0,IP1 x 0,IP2 )

CALCOLO SALOMONICO
(calcolo delle menomazioni plurime concorrenti)
La formula c.d. salomonica è una proposta applicativa da utilizzarsi nel caso di menomazioni plurime concorrenti, cioè interessanti lo stesso organo o apparato. Per queste menomazioni - è bene dirlo - non esiste un esplicito richiamo di legge all'utilizzo di particolari formule a differenza di quanto previsto per le minorazioni coesistenti.
Un metodo di riferimento per le menomazioni concorrenti omogenee può essere il cosiddetto calcolo salomonico, indicativo di un valore intermedio tra i valori ottenuti con il calcolo riduzionistico e la somma delle minorazioni. Le menomazioni comprese tra lo 0 e il 10% non sono valutabili nella valutazione complessiva dell’invalidità a meno che non siano concorrenti tra loro o con altre minorazioni afferenti a fascia superiore.
IT= [(0,IP1 + 0,IP2)] – [( 0,IP1 x 0,IP2 )/2]

FORMULA DI GABRIELLI
(calcolo delle menomazioni plurime concorrenti, incidenti
su un sistema organo-funzionale già menomato)
La circolare n. 14/1992 dell'allora Ministero del Tesoro esortava l'applicazione della formula di Gabrielli, in analogia con il sistema infortunistico, nei casi in cui il grado di riduzione permanente della capacità lavorativa sia aggravato da invalidità preesistente non pertinente all'invalidità civile (guerra, lavoro, servizio).
C è il grado di capacità lavorativa preesistente alla valutazione e C1 è la capacità al lavoro residuato dopo la minorazione sottoposta a valutazione in invalidità civile.
D= C-C1/C
VALUTAZIONE GERIATRICA MULTIDIMENSIONALE SEC. BARTHEL (LINK)
(per l’invalidità civile totale con indennità di accompagnamento)

http://www.studiolegalebuonomo.it/p/calcol...invalidita.html









 
PM Email  Top
0 replies since 30/11/2012, 12:02
 
Reply